Cerniera idraulica, cos’è e come funziona?

Cerniera idraulica, cos’è e come funziona?

Cerniera idraulica, cos’è e come funziona?

Il settore della refrigerazione commerciale si sta sempre più spostando verso l’utilizzo della cerniera idraulica. Vediamo nello specifico le caratteristiche di questo componente.

Definizione

La cerniera idraulica è un sistema tecnico di chiusura della porta che deve il suo funzionamento all’energia trasmessa mediante fluidi in pressione. Il fluido idraulico passa da un contenitore all’altro attraverso degli spazi definiti. La sezione di questi spazi determina la velocità di passaggio del fluido che, unita alla pressione esercitata sul liquido idraulico, comporta il movimento idraulico.

Le origini

Nata per esigenze funzionali del settore della refrigerazione commerciale, la cerniera idraulica ha registrato le sue prime applicazioni sui banchi frigoriferi verticali. Applicabile anche nelle cantinette per vini ed in banchi frigoriferi semi – verticali, l’idraulica conquista sempre di più l’attenzione dei produttori banchi frigo.

Come funziona una cerniera idraulica?

La funzione tipica di una cerniera è ovviamente quella di occuparsi della chiusura ed apertura dell’anta. Quello che differenzia una cerniera idraulica dalle altre è proprio il sistema idraulico. A quest’ultimo viene imputata la gestione della forza, della velocità e del movimento, che in una cerniera idraulica appare fluido e costante. Una semplice apertura dell’anta genera pressione, mediante meccanismi interni, sul liquido idraulico. La forza derivante dalla compressione del liquido permette alla cerniera di riportare l’anta nella posizione iniziale.

I componenti di una cerniera idraulica

Una cerniera idraulica è pertanto un sistema complesso di moduli e componenti che ne influenzano significativamente il funzionamento. Vediamoli più nello specifico!

Olio

Il liquido idraulico è il componente che interagisce con tutto il sistema cerniera. Questo viene scelto in base alle sue caratteristiche chimiche ed in base alla sua viscosità. Ha lo stesso funzionamento del sangue nell’apparato cardiovascolare, ossia quello di trasportare energia.

Cilindro

Il cilindro di una cerniera idraulica non è nient’altro che il contenitore del liquido idraulico. Come le cavità cardiache, il cilindro contiene l’olio prima che questo si sposti da un lato all’altro della cerniera.

Pistone

Lo spostamento del liquido idraulico da una parte all’altra è dovuto al movimento del pistone. Eseguendo lo stesso movimento di contrazione e distensione del cuore, così il pistone azionato da un ingranaggio o molla fa muovere l’olio nella cerniera.

Valvola

La valvola è il componente che apre e chiude il passaggio del liquido nel circuito. Ha il compito di regolare il flusso del liquido affinché la cerniera funzioni correttamente. Come sono essenziali le valvole nell’apparato cardiovascolare, così è essenziale la valvola in un sistema idraulico. Un funzionamento non corretto potrebbe causare eccessiva o insufficiente velocità in chiusura.

Circuito idraulico

Il circuito idraulico è il percorso eseguito dall’olio nel passaggio da una parte all’altra. Come altri componenti della cerniera, anche il circuito idraulico può essere paragonato a parti dell’apparato circolatorio. I vasi sanguigni potrebbero essere un paragone appropriato. Questi sono le vie che il sangue segue per arrivare a tutte le parti del corpo, nel medesimo modo si comporta anche il circuito idraulico.

Analizzandola più nello specifico ci rendiamo sempre più conto di quanto il sistema idraulico sia incredibilmente simile al sistema di funzionamento del cuore umano. I componenti quadrano alla perfezione con gli organi dell’apparato cardiovascolare, tanto che potremmo individuare la cerniera idraulica come il cuore del sistema banco – anta.

Contattaci e scopri di più !

0 Commenti

Lascia una risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*